Arpa

CHIARA MAZZONI

Nata a Mantova nel 1996, si avvicina alla musica a 7 anni cominciando lo studio del pianoforte presso la scuola di musica P. Caso di Goito. A 11 anni sente per la prima volta l'arpa e ne rimane subito affascinata cominciandone lo studio. Attualmente studia arpa presso il Conservatorio di Musica "L. Campiani" di Mantova ed è iscritta al Triennio Accademico di I Livello sotto la guida della M° Donata Cadoppi.

Ha partecipato a masterclass e laboratori musicali tenuti da Anna Maria Restani, Melinda Felletár, Donata Mattei e Irina Zingg.

Ha preso parte ai progetti e alle rassegne musicali: "Fiera Catena", "Danzalamente" e alla conferenza-concerto "Viaggio nell'impressionismo" eseguendo Les Chansons de Bilitis di C. Debussy all'interno della rassegna "I mercoledì del Conservatorio".

Ha collaborato con l'Orchestra fiati e con L'Orchestra sinfonica del conservatorio in qualità di prima arpa.

Nel marzo 2017 è stata segnalata per merito in occasione del concorso per l'assegnazione della Borsa di Studio “Charles Haimoff” del Conservatorio di Mantova eseguendo Danse sacrée et danse profane di C. Debussy per arpa solista e orchestra d'archi.